Calypso Salute - Fisioterapia Riabilitazione Reggio Emilia

Orari : Da lunedì a venerdì dalle 08.00 alle 19.30
  Telefono : 0522 240157

Cardiologia

Molto spesso dopo un infarto o un evento ischemico la cosa più difficile è tornare alla vita quotidiana. Riprendere i ritmi e sentirsi di nuovo in grado di affrontare la vita. Tra la fine delle cure e il recupero completo spesso ci si sente soli. Accade anche dopo la scoperta di importanti fattori di rischio, da una parte è fondamentale fare attività fisica, dall’altra sembra impossibile farla in maniera sicura e controllata.

La nostra cardiologia ha lo scopo di accompagnare ogni paziente in questo fondamentale percorso affinché possa riprendere in mano la propria vita e viverla al meglio.

Servizi di cardiologia

  • Visita cardiologica
  • Elettrocardiogramma
  • Ecocardiogramma
  • Prova da sforzo
  • Percorsi riabilitativi

Equipe

Il noto cardiologo Umberto Guiducci guida una squadra di professionisti tra cui infermieri, chinesiologi, preparatori atletici e fisioterapisti in grado di lavorare in sinergia per accompagnare il paziente nel suo percorso di riabilitazione. Tra questi spicca Gabriele Torcianti, che vanta una decennale esperienza ospedaliera presso l’Unità Riabilitativa nel Reparto di Cardiologia dell’Ospedale Santa Maria dislocata nell’Ospedale Sant’Anna di Castelnovo ne’ Monti.

Visita cardiologica

Un’accurata visita del cardiologo è indispensabile per determinare lo stato di salute dell’apparato cardiocircolatorio in caso di fattori di rischio. Il dottore conduce un’attenta anamnesi e si avvale di eventuali sussidi strumentali per poter raccogliere tutti i dati del paziente al fine di fornire una chiaro quadro nonché eventuali indicazione terapeutiche.

Esami strumentali

Il principale strumento utilizzato dal cardiologo è l’elettrocardiogramma, che “fotografa” l’attività elettrica del cuore e il relativo stato di salute. Insieme ad esso il poliambulatorio Calypso di avvale anche dell’ecocardiogramma, grazie agli ultrasuoni, permette di indagare la struttura anatomica del cuore, con dati relativi alle dimensioni parietali e alla morfologia/funzionamento delle valvole cardiache. Questi esami permettono l’osservazione di molteplici disturbi quali aritmie, blocchi di conduzione, patologie delle valvole e malattie delle coronarie e danno indicazioni fondamentali sula contrattilità del muscolo cardiaco e il movimento del sangue (flussi) all’interno dello stesso.

Percorsi riabilitativi

Sono percorsi studiati dalla nostra equipe in grado di migliorare le condizioni fisiche, psichiche e sociali del paziente cardiopatico, consentendogli di tornare a quel ruolo comunitario che ricopriva in precedenza. Sono basati principalmente su:

  • visite cardiologiche, con incontri scanditi e azione periodica di monitoraggio dei farmaci;
  • esercizio fisico, supervisionato e controllato strumentalmente, per conservare o aumentare la tolleranza allo sforzo;

La riabilitazione cardiologica è quindi una vera e propria operazione di recupero del cuore e di prevenzione secondaria, con un intervento che mira soprattutto a modificare il profilo di rischio cardiovascolare, riducendo così i sintomi associati alla patologia e migliorando la capacità funzionale, la pressione arteriosa, il colesterolo, il quadro diabetico e diminuendo il peso corporeo.

La riabilitazione cardiologica può essere individuale o svolgersi in piccoli gruppi.