Return to play Covid - Cos'è

Gli atleti in possesso di un certificato agonistico in corso di validità che avessero contratto il COVID devono, per poter tornare a svolgere attività agonistica, effettuare una visita che prende il nome di "return to play", una rivalutazione del loro stato di salute.

Questo perchè il COVID può avere effetti importanti e permanenti anche sul sistema cardiocircolatorio, in particolare a livello del miocardio.

Ragione per cui è generalmente raccomandato di evitare di praticare esercizio fisico durante una infezione attiva, e di ritornare all'attività sportiva con cautela.


Sulla base delle indicazioni diffuse dalla Azienda Sanitaria Locale di Reggio Emilia in data 21/01/2021, per poter riprendere l'attività agonistica l'atleta già in possesso di idoneo certificato agonistico in corso di validità dovrà effettuare una visita di RIVALUTAZIONE presso il medico competente che gli ha rilasciato il certificato agonistico.


Tale visita di rivalutazione non potrà essere fissata prima che siano trascorsi 30 giorni dalla negativizzazione da Covid o dal foglio di compiuto isolamento rilasciato dall'ASL.


Dr. Umberto Guiducci - Cardiologo e Medico dello Sport poliambulatorio Calypso Salute

61 visualizzazioni